Grotta Azzurra

Una cucina senza pari, che trae le sue origini dalla veracità campana, quella dei sapori buoni, delle mani in pasta e dei profumi degli aromi verdi in fiore. Questa è la cucina del ristorante Grotta Azzurra: tradizionale, antica, ma creativa allo stesso tempo. Guardia indietro sì, e lo fa sempre per rispetto alla tradizione mediterranea, ma porta nei vostri palati sapori nuovi e viaggi che le vostre menti non dimenticheranno facilmente. Un po’ di sole in ogni boccone.

Grotta Azzurra Merate Era il lontano 1982 quando la famiglia Marasco, lasciata la terra del sole e dei sapori veraci, decise di portare un angolo di Campania nel cuore del Nord Italia. E come meta scelse la cittadina di Merate, in provincia di Lecco…

La storia del locale inizia così, da un ristorante-pizzeria di una cinquantina di coperti il cui obiettivo primario era quello di far conoscere i sapori della Campania, è per questo che il ristorante Grotta Azzurra è stato il primo della città a servire il pesce fresco. Nato con quella nostalgia dei sapori meridionali, si è subito distinto con Spaghetti alle vongole, Sauté di cozze e Fritto di calamari, un trittico che è andato dritto al cuore dei brianzoli. Passano gli anni e, nel frattempo, la passione in cucina dei fratelli, Cristian e Mario, nasce così, tra i tavoli e i profumi della sapiente tradizione campana. Da cinquanta coperti si passa così a duecento, nel 2009 si ristruttura il locale e ad oggi i due fratelli, insieme alle loro meravigliose famiglie, portano avanti il locale realizzato dai genitori.

La gestione familiare e l’utilizzo delle migliori materie prime accuratamente selezionate sono il comune denominatore che hanno sempre distinto la Grotta Azzurra nel corso degli anni. La scelta di prodotti rigorosamente certificati e provenienti da aziende leader del mercato italiano si unisce alla tradizione del mercato del pesce, che proviene direttamente dal rinomato mercato ittico di Milano per essere cucinato sempre fresco sul momento.

Ristorante Grotta Azzurra MeratePartiti da un trittico verace come Spaghetti alle vongole, Sauté di cozze e Fritto misto di pesce, oggi a queste tipicità campane aggiungono le loro specialità: Pesce crudo, Linguine all’astice e Paccheri al granchio. E per chi non dovesse accontentarsi, un intero acquario ospita meraviglie fresche da scegliere direttamente ad una ad una tra cui: granseole (facenti parte della famiglia dei granchi, ma con carni più bianche e più dolci), granchi ed astici tutte preparate esclusivamente sul momento.

Anche la storia della loro pizza ha un passato trentennale, come il locale, e anche lei ha il suo iter tutto da raccontare. La filosofia è stata sempre quella di offrire un prodotto di altissima digeribilità e far gustare sempre un prodotto unico: il futuro è guardarsi indietro, è utilizzare tecniche moderne per rivisitare le ricette della tradizione ed andare alla riscoperta dei vecchi sapori. Così hanno deciso di ricercare quelle materie prime esclusive che ai giorni d’oggi non sono più utilizzate, dall’impasto alla scelta delle farine, ma che aggiungono sapore e qualità ai loro piatti. Dalla tipica pizza napoletana, più alta e soffice, ma con tempi di digeribilità più lunghi, fino ad oggi: la loro pizza è una delle più leggere e gustose della Brianza. La sua essenza segue le tendenze della gente e soprattutto ne asseconda i bisogni: ad oggi sono tutti attenti alla linea e alle diete ed è per questo che ci siamo avvicinati al mondo biologico e all’utilizzo di farine ricche di sali minerali e vitamine.

Grotta Azzurra MerateOgni mese poi per tutti i buongustai e per farvi scoprire piccole novità preparano “la pizza del mese”: ricette uniche ed esclusive che hanno una validità di 30 giorni e non sono replicabili in altro periodi dell’anno, frutto di una selezione di prodotti di alta qualità e coerenti con la stagionalità del prodotto.

Ristorante Pizzeria Grotta Azzurra
Viale Verdi Giuseppe 64, Merate (LC)
Tel: 039.599534
info@grottaazzurramerate.it